Stefano Raffaelli: pianoforte / Flavio Zanon: contrabbasso Il duo propone un repertorio che spazia dalle songs di A. C. Jobim, D. Ellington, H. Mancini, a brani originali nei quali è forte la contaminazione con espressioni musicali di diverse latitudini, dalla musica popolare europea, al flamenco, alla samba.